martedì 1 luglio 2014

C'ero anche io: Classe VI agli #SDBawards! #parma #SQcuoladiBlog

Mettiamola così. Ci sono giorni o mesi o anni in cui la vita scorre uguale a se stessa o perlomeno in modo ordinario e non hai nessuna velleità e nessun bisogno di cambiamenti o novità.
Va bene, anche io mi sono sentita così. 

Ma come dice una mia amica, sono un'anima inquieta. Non ribelle, non rivoluzionaria, inquieta, solo un po' inquieta. Nell'animo, più che nella realtà delle cose.
Diciamo che certe volte e in certe occasioni mi annoio un po'.
E potete anche non capirmi, mica tutti siamo uguali.
E allora soffro in silenzio. A volte a lungo. Prima di decidere cosa fare per sfidare me stessa.

Ed è stato in un autunno così, in cui non solo ero un po' annoiata, ma anche molto delusa e parecchio incavolata, che ho deciso che dovevo imparare un po' di social media marketing (ok, anche un po' di uncinetto, ma questo è stato più facile) e mettermi alla prova su qualcosa di ignoto ma stimolante e che mi interessava moltissimo.
E ho fatto le selezioni per SQcuoladiBlog

Dove avessi trovato notizia di questi pazzi, non me lo ricordo. C'è stato un attimo in cui stavo per iscrivermi a BattleRoyale ad Ottobre, ma poi non l'ho fatto e me ne dispiaccio (molto).
Ma ho iniziato le selezioni, ho fatto i test e ho inviato il cv. Mi sono svegliata nella notte perché mi era venuta un'idea per la lettera motivazionale e prima che sorgesse l'alba l'avevo finita (dopo ho scoperto che avrei potuto fare meglio, ma vengo dal media planning off line, non posso far miracoli!).

Quando ho letto il mio nome nell'elenco degli ammessi, mi sono sentita fortissima! 



E poi si sono susseguiti mesi spaventevolmente intensi e faticosi, fatti di webinar al lunedi sera, di moduli da studiare da soli (devo fare un punto, mannaggia, mi sono distratta un attimo...), di compiti ed esercitazioni e soprattutto di persone (fantastiche) da conoscere e con cui lavorare in remoto. 



Il compito di storia, esercitazione della prima settimana, il listening intorno a Pasqua - per il quale ho supplicato di riportarmi a casa dalle vacanze anzi tempo (mai successo), il Project Work presentato sabato a Parma, per il quale abbiamo fatto i salti mortali tripli.
Abbiamo dato l'anima, ci siamo confrontati mille volte, ci siamo dati appuntamento di notte e nel week end, e quante volte abbiamo cambiato idea e siamo stati sul punto di buttare tutto nel cestino. 



Ma abbiamo tenuto duro ed eccoci qui, al primo evento "vero" di SQcuoladiBlog, i cosiddetti #SDBawards. La presentazione in pubblico di tutti i nostri progetti alle aziende sponsor della SQcuola.

(photo credits: LEN Learning Education Network)

Com'è andata? Beh una specie di gita scolastica (leggi: SQcuolastica) in una bella e calda cittadina della Bassa Padana, con -ormai- amici che venivano da tutta Italia (ma quanto vi ammiro, voi che siete venuti dalla Sicilia, e dall'Abruzzo e dal Molise?). 

Presentazioni interessanti in giro per Parma, in luoghi unici al mondo.




Foto: Brave davvero! #Legambiente #sdbawards #SQcuoladiblog #parma



Non so ancora quale sia stata la preferita....sicuramente la nostra (1..2...3....ridete!!!), "quelli di Cisita", che per fortuna siamo stati i secondi a presentare, davanti a Palazzo Ducale, e dopodichè - scaricata la tensione - sarei volentieri svenuta sotto un albero del Parco!

Per fortuna non l'ho fatto, ci attendeva un'intensissima giornata in cui tutti hanno dato il meglio di se'. Ma quanto è stato faticoso? E quanto siamo bravi tutti?

E poi il #socialpicnic alla Pilotta, la cena di classe al Sabato sera, il blogtour in bici al Parco della Cittadella, insomma cento momenti e cento volti sorridenti da ricordare.

Per farvi comprendere meglio cosa siano stati gli SDBAwards di Classe VI, non vi resta che dare ancora un'occhiata alle foto!
(e molte altre ne trovate sui social seguento gli hashtags #SQcuoladiblog #SDBawards #parma #parmataste14)





















GRAZIE a tutti
grazie a #classeVI
grazie a #SQcuoladiblog

1 commento:

Mamma Orsa Curiosona Stefania ha detto...

Bravissima e congratulazioni!!!